LO SPOSO SPARISCE PER 4 ORE, DURANTE IL BANCHETTO NUZIALE, CON I SOLDI DELLE BUSTE. AL RITORNO SCOPPIA LA RISSA

Se n’era andato con i soldi dei regali, al ritorno, dopo 4 ore, quando erano ormai alla frutta, ha trovato le facce scure della sposa e dei suoi parenti...Una parola tira l’altra ed è rissa
letto 678 volte
rissa-tra-parenti-e-sposo.jpg

E bravo! Ha cominciato bene la sua vita matrimoniale| Durante il banchetto nuziale ha pensato bene di prendersi una pausa e si è allontanato con le buste ricevute dagli ospiti e parenti, abbandonando la sposina per andare chissà dove a svagarsi. Il tutto mentre era in corso il banchetto nuziale.

Il fatto è successo a Trecase (NA), in un ristorante della zona. E, come era logico che finisse, è successa una rissa tra lo sposo e i parenti della sposa, tra i risolini degli ospiti presenti.

Lo sposo, un militare romano, che era convolato a nozze con una donna di Torre del Greco, non ha saputo dare spiegazioni sul suo allontanamento, e il matrimonio è finito in rissa, poiché gli ospiti, i parenti e la sposa si chiedevano invano dove fosse finito lo sposo.

Insomma, il militare, sposato da qualche ora, si era preso una piccola pausa dalla vita matrimoniale (già?), però, ha pensato bene di portarsi via le buste dei regali e di spenderne buona parte. Al ritorno, a banchetto ancora in corso, lo zio della sposa ha cominciato ad inveire contro di lui dandogli del ladro, cosa che al neo sposo non è andata giù, e così tra i due è finita a botte, coinvolgendo anche altri ospiti intervenuti a separarli.

All’arrivo dei carabinieri, chiamati dal proprietario del ristorante, la rissa è stata sedata con denunce per tutti, mentre lo sposo è rimasto ferito con 3 giorni di prognosi. E il matrimonio? Forse sarà finito prima di cominciare.