CASTEL SAN GIORGIO,ASSESSORATO ALL’AMBIENTE,CONFERENZA STAMPA “RICICLIAMO A SCUOLA”

letto 1601 volte
ricicliamo-a-scuola.jpg

Il Sindaco Franco Longanella e l’Assessore all’Ambiente Michele Salvati, comunicano che Castel San Giorgio sarà il primo Comune in Provincia di Salerno a effettuare il riciclo di plastica e alluminio su suolo pubblico e in particolare nelle scuole del territorio.

Il progetto “Ricicliamo a Scuola” sarà presentato nel dettaglio mercoledì 17 dicembre 2014, alle ore 10:00, nell’aula consiliare del Comune di Castel San Giorgio. Interverranno:

• Franco Longanella – Sindaco Castel San Giorgio;

• Michele Salvati – Assessore Ambiente Castel San Giorgio;

• Lucy Miele – responsabile aziendale Garby;

• Federico Marrazzo – Ecoservice;

Saranno presenti anche studenti delle Scuole di Castel San Giorgio. Sintesi del progetto: Grazie a un accordo con l’azienda Garby, e con la concessionaria di zona Ecoservice, il Comune di Castel San Giorgio, senza costi aggiuntivi per la comunità, si doterà di macchine nelle quali sarà possibile depositare bottiglie di plastica e lattine. Gli apparecchi rilasceranno uno speciale scontrino con il quale si otterranno sconti sull’acquisto di prodotti presso attività commerciali convenzionate.

Per la prima volta sul territorio provinciale di Salerno, sono state installate macchine “ritira plastica e alluminio” su suolo pubblico e all’interno di plessi scolastici. A Castel San Giorgio è già presente un dispositivo alla frazione Trivio, proprio accanto alla struttura “Casa dell’Acqua”, l’altro invece all’interno della Scuola Media “Tasso”.

Nelle scuole il progetto avrà una valenza straordinaria, perchè avvicinerà sempre di più i giovani di Castel San Giorgio al tema della raccolta differenziata. Inoltre, gli studenti che immetteranno bottiglie di plastica o lattine di alluminio nel dispositivo, parteciperanno a una raccolta punti che permetterà loro di ottenere gadget scolastici (quaderni, penne, etc.).