POMPEI E IL TURISMO SOSTENIBILE: IL DIRETTORE GENERALE MASSIMO OSANNA IN DIRETTA DOMANI 29 MAGGIO, ORE 15,30 NEL WEBINAR

RESTART IN GREEN SOSTENIBILITÀ TERRITORIALE DEL PATRIMONIO CULTURALE E TURISMO
letto 64 volte
scavi-e-vesuvio.jpg

Come far interagire proficuamente la cultura,  i trasporti, l’ambiente attraverso un  supporto multimediale e tecnologico intelligente, al fine di migliorare la fruibilità dei siti museali e del turismo in genere. Il Direttore Generale del Parco archeologico di Pompei, Massimo Osanna interverrà domani 29 maggio alle  15,30 al  webinar dedicato alla Sostenibilità territoriale del Patrimonio culturale e del turismo,  organizzato dalla  Camera Forense Ambientale, organismo tecnico di valenza nazionale, insieme a Remtech, società impegnata in tecnologie per lo sviluppo  sostenibile del territorio.

Il tema del turismo sostenibile sarà trattato in un confronto con il Ministro per i Beni le Attività Culturali e il Turismo, Dario Franceschini ed il Direttore Generale ISPRA, Alessandro Bratti, nella prima parte dell’evento a partire dalle ore 14,00; a seguire (ore 15,30) sono previsti gli interventi del Direttore Generale Massimo Osanna,  assieme a Fabio Pressi, CEO di Infoblu S.p.A (Gruppo Telepass) e Renzo Iorio, CEO di Nugo S.p.A. (Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane)

Il turismo sostenibile risponde ad alcuni requisiti essenziali: accettabile a lungo termine dal punto di vista ecologico; dimensionato nel tempo, per ridurre gli effetti legati alla stagionalità, e nello spazio, individuando la capacità di accoglienza del territorio; realizzabile ed equo sul piano economico e sociale, prodotto di un’interazione tra industria del turismo, comunità locali e viaggiatori; non estraneo all’identità del luogo 

Le prospettive di ripresa di Pompei,  luogo simbolo per eccellenza della cultura e del turismo, sia da un punto di vista economico, culturale, sia in termini di cambiamenti della fruizione, imposti dalla recente emergenza sanitaria, e di prospettive future e opportunità di migliorare qualitativamente e in piena sicurezza le visite, grazie al supporto della tecnologia e del digitale,  saranno oggetto dell’intervento del Direttore Osanna.

Per le iscrizioni al webinar:

https://www.bitmat.it/webinar-restart-in-green-sostenibilita-territoriale-patrimonio-culturale-e-turismo