REGIONALI, PENTANGELO (FI): A SINISTRA SIAMO AI SALDI DI FINE STAGIONE

letto 101 volte
31-antonio-pentangelo-coordin.prov.di-forza-italia.jpg

Le dimissioni di Di Maio e la candidatura di Ruotolo? Operazioni necessarie a sdoganare definitivamente l’inciucio giallorosso e il prepensionamento, magari con buonuscita, del fallimentare governatore campano Vincenzo D Luca”. Lo afferma l’onorevole Antonio Pentangelo deputato e coordinatore di Forza Italia della provincia di Napoli, per il quale “oggi sulla sinistra cala definitivamente il sipario”. “Svenduti gli ultimi scampoli di un’identità politica probabilmente antistorica – afferma l’esponente di Forza Italia -, la sinistra si è insomma ridotta ai saldi di fine stagione, a spacciare come nuova merce vecchia ancora disponibile liquidandola a prezzi stracciati pur di incassare un minimo risultato, pur di non mollare una poltrona”.

Tutto avremmo immaginato - prosegue - fuorché vedere gli eredi del Pci-Pds-Ds arrivare ad abbandonare gli ideali democratici e riformisti, neanche fossero rifiuti indifferenziati, e piegare il capo a De Magistris, Grillo, Casaleggio o ad altri antagonisti pur di nascondere tradimenti, fallimenti e rimetterci il meno possibile” sottolinea Pentangelo. “Ci rimetteranno comunque, l’incoerenza non paga, gli elettori non perdonano”, conclude Pentangelo.