POMPEI, ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2020, FERVONO I LAVORI PER COSTRUIRE UNA COMPAGINE COMPETITIVA

Si sta organizzando una COALIZIONE CIVICA PER POMPEI che dovrà competere alle prossime amministrative
letto 187 volte
pompei-democratica.jpg
Lavoriamo intensamente da alcuni giorni alla elaborazione di un progetto democratico per la città di Pompei, che si avvale di professionalità ed è intriso di grande umanità. Il primi passi sono compiuti, non privi di difficoltà, ed è bene riconoscerlo: nel primo incontro ufficiale si è deciso di costituire una COALIZIONE CIVICA PER POMPEI, che raccoglie e rappresenta, con un programma condiviso e di rinnovamento, la associazioni, le istanze dei cittadini, i rappresentanti, a vario titolo, dei partiti dell'arco costituzionale, le donne e gli uomini di buona volontà, con esperienza e neofiti della politica, che non ricercano un "uomo solo al comando", ma bensì una squadra, un gruppo di lavoro impegnato per il bene comune. Il contenitore è stato plasmato, ora spetta a chi vuole aderire a questo progetto, riempirlo, dando il proprio contributo, attraverso incontri che si terranno, a partire dal 1 luglio, in varie sedi, per terminare, come prima fase, entro il 14 luglio, data storica per i cugini francesi. Per la COALIZIONE CIVICA PER POMPEI, il sottoscritto rappresenta POMPEI DEMOCRATICA, che si presenta con un logo realizzato da giovani grafici, suscettibile anche di ulteriori modifiche, come nello spirito del gruppo. Nulla in questa lista è stato predeterminato. Il nostro pensiero e il nostro orientamento dovrà recitare così: "Cultura e bellezza possono sconfiggere l'illegalità e aiutare lo sviluppo, il lavoro, dare concrete possibilità ai nostri giovani laureati e non, e a chi è in difficoltà". Per la nostra comunità, tutto dovrà essere possibile! Il nostro è un invito e un appello ai giovani, a chi ama l'arte, alle imprese culturali e creative, ai professionisti del turismo e della comunicazione, alle associazioni di categoria, ai comitati, ai movimenti, agli insegnanti , gli educatori, in rete e in sinergia con il territorio vesuviano, ad #entrareinscena. Per tutti un ruolo di #primopiano e non da comprimari. Ora basta! Basta elemosinare contributi, spazi e opportunità: la città ha bisogno di nuove risorse ed incentivi, di progettualità, di idealità, di linee guida, di memoria del passato e di visioni di futuro. Soltanto un programma di ampio respiro, decennale, può assicurare tutto ciò. La COALIZIONE CIVICA PER POMPEI e il gruppo POMPEI DEMOCRATICA dovrà affermare queste prerogative: -Trasparenza, partecipazione, competenza e grande umanità per i più deboli. -La conduzione amministrativa non sarà gestita da "un uomo solo al comando", ma bensì da un gruppo affidabile e ben affiatato. -Il programma definitivo sarà elaborato, frutto di incontri aperti, attraverso tavoli tematici su specifiche competenze. -Pompei dovrà essere una. -La nuova compagine partirà dalla ordinaria amministrazione, per raggiungere quanto prima possibile, obbiettivi e progetti ambiziosi. -La cultura, il turismo e l'ambiente, devono divenire i tre capisaldi per la ripresa. I prossimi contenuti ed il programma delle iniziative saranno pubblicati, a partire da martedì prossimo sui social, alla pagina POMPEI DEMOCRATICA. L'infopoint di PD è in Via Lepanto 13, presso Sensi Liguaggi Creativi. "La cultura è l'elemento di forza dell'offerta turistica italiana. Essa è un grande propulsore di qualità della vita e rende il tessuto sociale di un paese più solido". #LoSpettacoloStaPerCominciare #PompeiDemocratica